Cambiamenti in arrivo su LinkedIn: tutto quello che c’è da sapere

Ecco come appare la nuova interfaccia utente agli iscritti in USA
linkedin

LinkedIn sta introducendo una serie di innovazioni sulla propria piattaforma che presto potrebbero arrivare anche sui profili italiani. Lo rivela Social Media Examiner, che ha passato in rassegna le principali modifiche. Vediamo tutte le novità e cosa cambia per gli inserzionisti.

La nuova sezione “Me”

La scheda del profilo personale per i professionisti su LinkedIn cambia nome e diventa la pagina “Me”, almeno in inglese (in italiano si vedrà). La nuova sezione avrà una grafica rinnovata: la barra del menù sarà più sottile e avrà un colore diverso. Per quanto riguarda le icone di navigazione, ci sarà l’uniformazione tra quelle desktop e quelle mobile.

Ecco l’anteprima di Social Media Examiner:

This is the redesigned LinkedIn home page on desktop.

Andando a zoomare sulla presentazione del profilo, a sinistra, vediamo il Riepilogo che contiene le principali mansioni svolte, il numero di persone che hanno visitato il profilo e il numero di visualizzazioni degli articoli condivisi:

View a snapshot of your LinkedIn profile when you log into the newest version of LinkedIn.

È una presentazione praticamente identica a quella che negli Stati Uniti trovano già sull’app mobile.

Qui invece vediamo le modifiche che saranno introdotte alla sezione di modifica del profilo:

Click the Me icon to edit your profile and privacy settings.

Una modifica importante è quella apportata all’immagine di sfondo. Ora le dimensioni sono di 1536×768 (almeno per chi ha i nuovi profili).

La sezione Riepilogo (Headline) avrà una preview di sole due righe: “Quando le persone guarderanno il tuo profilo, vedranno solo le prime due righe della sezione Riepilogo: scrivile in modo che risaltino bene le tue caratteristiche, consigliano da SME.

Viene infine introdotta la sezione “Accomplishments”, con i traguardi raggiunti. Va a integrare e inglobare la precedente sezione sui Premi ricevuti. Vi si possono aggiungere progetti, corsi, pubblicazioni, certificazioni, onorificenze, premi e brevetti:

Add accomplishments to your LinkedIn profile in this new section.

Le nuove ricerche

Altri cambiamenti riguarderanno la sezione Ricerche. La nuova interfaccia utente non ha più le opzioni di ricerca avanzata: non si potranno più applicare tutta una serie di filtri (keyword, nome e cognome, titolo e location). Resteranno invece i filtri sul grado di conoscenza (primo, secondo o terzo), location generale, aziende, settori, lingua, non profit e scuola.

Search options are limited in the updated free version of the LinkedIn user interface.

Dalla pagina di ricerca sarà inoltre possibile cercare per lavori, aziende, gruppi e scuole. Le ricerche salvate e il tagging non saranno più disponibili gratis.

Nuova sezione notifiche

Sarà introdotta una nuova pagina per le notifiche, da cui sarà possibile controllare più facilmente le interazioni e le risposte ricevute.

Easily review and respond to LinkedIn notifications, which are now in their own section.

Nella sezione saranno introdotti nuovi campi da analizzare:

  • Anniversari lavorativi della Rete
  • Gli articoli pubblicati dai contatti
  • Menzioni ricevute nelle news
  • Compleanni
  • Promozioni
  • Persone che ti seguono o hanno interagito con i contenuti che hai condiviso

Foto: Ben Scholzen

Categorie
Social
Un commento
  • Sheryl
    25 gennaio 2017 at 12:36 am
    Lascia un commento

    That іs ɑctually a really unique saftey catch definitely created so a toddler could
    certainly not think that out.

  • Lascia un commento

    *

    *

    Articoli collegati

    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

    The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

    Close