Cerchi il successo su Snapchat? 5 cose da fare (e 5 da NON fare)

Per molti over 25, Snapchat resta ancora un mistero. Scopriamo come restare al passo coi millenial
snapchat

Sei atterrato sul “Pianeta Snapchat” e non sai proprio come muoverti? Questo è l’articolo che fa par te. Likeable, celebre agenzia di social media americana, offre consigli su cosa fare e cosa non fare sul social di Evan Spiegel.

Da fare: usa didascalie e formatta i testi

Cambia i colori, sottolinea le porzioni di testo che vuoi mettere in evidenza, usa corsivi, grassetti, sottolineature.

Non fare: testo troppo in alto o colori che impediscono la lettura

Su uno sfondo bianco, evita colori come il giallo per il testo, che renderebbero illeggibile quello che hai appena scritto. Inoltre, non posizionare la scritta troppo in alto, laddove trovi, per intenderci, il tuo username e il timer, che potrebbero oscurare il testo.

Da fare: spontaneità e divertimento

Se vuoi ottenere follower, devi provare a essere creativo e divertente. Come fanno i brand di solito ad esserlo? Offrono dei retroscena, dei “dietro le quinte” sulla vita in azienda, su un aneddoto successo in ufficio che sa strappare un sorriso.

Non fare: copiare

L’errore più grossolano che puoi commettere su Snapchat è quello di fare le cose come gli altri. Se vuoi che qualcuno presti davvero attenzione a quello che vuoi comunicare, devi accertarti che sappia davvero sorprendere e “distinguersi dalla massa”.

Da fare: Promuovi il profilo su altri canali

Si chiama cross promotion e può darti ottimi risultati. Informa i tuoi fan su Facebook, Twitter e Instagram, che anche tu sei finito sul Pianeta Snapchat. Spiega loro perché dovrebbero seguirti.

Non fare:  oltre i 10 secondi

Non postare storie troppo lunghe. 10 secondi a snap saranno sufficienti per veicolare il tuo messaggio.

Da fare: usa doodle e sticker

Snapchat ha aggiunto tutta una serie di nuove feature, come gli sticker e i doodle. Imparare a usarli e posizionarli nei tuoi snap può fare davvero la differenza.

Non fare: esagerare

Anche se le possibilità di usare e combinare sticker sono pressoché infinite, fai attenzione a non abusarne. Ricorda che la base di ogni comunicazione è sempre la semplicità e chiarezza del messaggio. Su Snapchat, come altrove.

Da fare: chiedi ai tuoi follower di farti uno snap

Offri delle ricompense, sconti o altro, a chi decide di scambiarsi uno snap con te oppure chattare. Questo per Likeable è un buon modo per coinvolgere gli utenti e invitarli a interagire con il brand.

Non fare: rendere lo snap troppo complicato

Più semplice è, meglio è. Una semplice richiesta produrrà una tonnellata di snap, mentre una lista complessa di richieste, verrà ignorata dagli utenti.

Categorie
Social
Nessun commento

Lascia un commento

*

*

Articoli collegati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close