Gli influencer di Instagram che forse non conosci

L’era dei social network ha radicalmente cambiato il modo in cui la maggior parte di noi si relaziona al mondo digitale e, a dirla tutta, alla vita quotidiana. Sui...
instagram-logo

L’era dei social network ha radicalmente cambiato il modo in cui la maggior parte di noi si relaziona al mondo digitale e, a dirla tutta, alla vita quotidiana. Sui social non ci si mantiene più semplicemente in contatto con i propri conoscenti, ma si condividono idee, emozioni, immagini, video. Si leggono notizie. Si reperiscono informazioni. E, fenomeno ormai noto, ci si fa “influenzare”. Esistono infatti moltissimi profili legati a personaggi famosi, ad aziende, ad istituzioni e chi più ne ha più ne metta, la cui opinione online ha un peso maggiore di quella dei comuni mortali. Sono i noti influencer, che attraverso il loro potere mediatico riescono a spostare gli equilibri di un più o meno ampio gruppo di seguaci. Alcuni di loro ne hanno fatto un vero e proprio business: basti pensare alle tante star che sui social condividono foto e video sponsorizzando, ad esempio, brand di moda e prodotti vari.

Altri, invece, utilizzano la loro “forza digitale” per condividere le proprie idee e la propria visione del mondo. E Instagram è senza dubbio uno dei grandi regni di queste digital stars. Il fenomeno è particolarmente diffuso nel mondo della moda, dello spettacolo, della musica e degli sport più seguiti. Logico: chi lavora con successo in questi settori è anche nella vita reale celebre ed estremamente conosciuto. Ma esistono anche influencer legati a nicchie professionali che, grazie all’avvento dei social network, hanno elevato o stanno elevando il proprio status a vera celebrità. Eccone alcuni che vale la pena followare su instagram.

PHOTO BY Tumisu. LICENCE: CC 4.0

PHOTO BY Tumisu. LICENCE: CC 4.0

Liv Boeree. Pokerista. 80k followers. Nata a Kent nel 1984, Liv Boeree è in primis una campionessa di poker con oltre 3.000.000 di dollari vinti ai tavoli verdi, ma anche una conduttrice televisiva e modella. E, colpo di scena, Liv è laureata in astrofisica a pieni voti all’università di Manchester. Insomma, una combinazione esplosiva, soprattutto per i social network. Sul suo profilo pubblica foto durante le sue escursioni nella natura, la sua presenza a conferenze in giro per il mondo e, saltuariamente, qualche mano di poker.

JR. Street artist. 1.2 milioni di followers. JR è un artista  francese nato a Parigi nel 1983. Famoso in tutto il mondo per le sue opere di street art fatte con la tecnica del collage fotografico, è ad oggi considerato uno dei principali street artist del pianeta.  Il profilo instagram dell’artista è la finestra da cui noi comuni mortali prossimo osservare in prima linea la vita in giro per il mondo di un eclettico personaggio contemporaneo. Arte, viaggi on the road, opere mozzafiato. What else?

Mikhail Varshavski. Medico. 2.9 milioni di follower. Il dottor Mike è il vero influencer del mondo della medicina americana. Metà americano metà russo, è diventato una celebrità sui social non tanto grazie alle sue doti di medico (che non mettiamo assolutamente in dubbio) ma in quanto impersonificazione vivente dello stereotipo di sexy medico. Nato nel 1989, l’appena trentenne Mikhail Varshavski utilizza instagram per testimoniare la vita di un giovane medico a New York, dai corridoi dell’ospedale al tempo libero.

Bodhi. Cane modello. 355k follower. Avete capito bene. Bodhi, su Instagram Menswear Dog, è l’influencer per eccellenza del mondo canino, vestito ogni giorno secondo il trend del momento: hipster, casual, floreale, elegante, sportivo…il suo profilo + naturalmente mix di fotografie che lo ritraggono con i look più svariati. In realtà, come potrete immaginare, un ironico sguardo sul mondo della moda al tempo dei social.

Categorie
Social
Nessun commento

Lascia un commento

*

*

Articoli collegati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close