Perché Instagram ha battuto Snapchat nel 2016

Non c'è storia: Instagram è il social media che ha più stupito nel 2016
instagram_vs-_snapchat

Instagram vs Snapchat, la battaglia tra i due social di cui si è parlato di più nel 2016 entra nel vivo anche nel nuovo anno. Ma chi ha vinto finora la sfida? Per gli analisti di Entrepreneur non ci sono dubbi. Instagram batte Snapchat su più terreni: novità introdotte, copertura sulla stampa e la capacità di diversificare i contenuti per catturare un pubblico di giovanissimi e di meno giovani.

Instagram: 600 milioni di utenti attivi al mese

Con oltre 100 milioni di utenti conquistati negli ultimi sei mesi, Instagram ha confermato la sua ottima salute.  Solo Snapchat può competere con i suoi ritmi di crescita.  Ma se il social di Evan Spiegel è per ora solo una grossa scommessa (il modello di business è in fase di una chiara definizione da anni), Instagram ha conquistato il cuore degli investitori pubblicitari. Credit Suisse stima che Instagram potrebbe vendere pubblicità per ben 5,3 miliardi di dollari entro il 2017. Mentre secondo altre stime sarebbero 2 milioni oggi gli inserzionisti sul social delle immagini.

Instagram scatena il buzz

Anche sul fronte della visibilità sui media, Instagram batte Snapchat. Quest’ultimo si è guadagnato i favori della stampa in più di un’occasione (pensiamo a tutti gli articoli che sono apparsi sugli Spectacles), ma Instagram ha avuto molte più occasioni per mostrare tutte le novità e i nuovi strumenti messi a disposizione per gli utenti. Qualche esempio? Partiamo dal cambiamento dell’algoritmo, che ha scatenato inizialmente gli scetticismi degli utenti, per poi rivelarsi una mossa azzeccata: con il nuovo meccanismo i post non sono più visualizzati in ordine cronologico, ma rispetto alla loro rilevanza.

Poi sono tante altre le novità di cui si è parlato, come l’introduzione delle Storie, della Pagine di Business, dei Video Live, come delle foto e dei video che scompaiono qualche secondo dopo la loro visualizzazione, alcune feature riprese proprio da Snapchat.

Instagram espande la base utenti

Dimentichiamoci i selfie con la bevanda comprata da Starbucks. In questi anni la qualità dei post su Instagram è decisamente aumentata. E questo è andato poi a rispecchiarsi nel cambiamento del profilo degli utenti. Non più un pubblico di under 30, ma anche di over 50 che hanno scelto il social per la sua capacità di diversificare i contenuti. Snapchat ancora non è riuscito in questo intento.

Categorie
Social
Nessun commento

Lascia un commento

*

*

Articoli collegati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close