Twitter cos’è cambiato nell’ultimo anno

Twitter ha cambiato faccia nel 2016 con tante novità per gli utenti
Tutte le Twitter novità 2016

Tante novità in casa Twitter in quest’ultimo anno. A partire dall’inizio del 2016 il social dei cinguettii ha annunciato tutta una serie di nuove funzionalità soprattutto per integrare meglio video (con lo streaming) e immagini (gif per modificare foto stile Snapchat).

Sono accorgimenti e piccole rivoluzioni (come l’aumento del numero dei caratteri) dettate dal momento non proprio facile che attraversa la multinazionale di Jack Dorsey, a causa dei risultati non esaltanti in Borsa. E dalla concorrenza sempre più spietata di nuovi social come Snapchat che l’ha superata nel numero di utenti attivi giornalieri: 150 milioni contro i 140 di Twitter.  Qui ti spieghiamo come Twitter sta cambiando per catturare nuovi utenti.

Notifiche solo dai profili che scegli

Non vuoi le notifiche di chiunque, ma solo da utenti selezionati? Forse non sapevi che Twitter ha introdotto la possibilità di scegliere i profili delle persone che ti interessa seguire di più e di ricevere solo le loro notifiche.

Twitter novità 2016: gli account verificati

Come sai se sei un utilizzatore del social, su Twitter ci sono una marea di profili fake di personaggi famosi o di brand. Per evitare di imbattersi in tweet fasulli, il social ha introdotto un processo di verifica delle pagine. Come funziona? È lo stesso utente a farne richiesta. Basta compilare un modulo online e ottenere, a seguito di controlli del social, una spunta blu accanto al nome.

Lo streaming dello sport su Twitter

Se sei un appassionato di tennis, hockey o football americano, puoi guardare alcuni match in diretta streaming sul social. Il social di Jack Dorsey ha infatti stretto partnership con alcuni campionati e tornei. Tra cui Wimbledon, la NFL,  la maggiore lega professionista di football americano nel Nord America, e infine con NHL, l’organizzazione professionistica di hockey.

Stickers per divertire con le foto

Un’altra novità è la possibilità di scegliere tra una gallery di stickers da inserire, in tempo reale, sulle foto che si postano sul social. Un modo per attrarre un pubblico di giovanissimi che si sono innamorati di questa funzione garantita prima da altri social come Snapchat.

Twitter novità 2016: video più lunghi

La nuova frontiera della comunicazione nel mondo social sono proprio i video. Twitter lo sa e ha aumentato la lunghezza dei video caricabili, da 30 a 140 secondi.

Oltre i 140 caratteri: Twitter cambia pelle

Ma la novità più grossa, annunciata a maggio e disponibile da questo settembre, è di sicuro l’aumento del limite dei 140 caratteri, elemento distintivo del social fino a oggi. Con la nuova funzionalità i video, le immagini e anche il @nomeutente nelle risposte, non saranno più conteggiati nei famosi 140. Nel blog il social ha spiegato che questa scelta risponde alle esigenze dei tempi: nati come semplici messaggi di testo, i tweet si sono arricchiti di immagini e video, e da qui il bisogno di fare “più spazio in casa”.

Categorie
Social
Nessun commento

Lascia un commento

*

*

Articoli collegati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close