Socialcom Italia - Gennaio 16, 2024

Social sempre più polarizzati, ma cresce la disaffezione verso la politica: domani a Roma l’evento di SocialPol

Previsti gli interventi di Fontana, Nardella e Fidanza

Image

Solo il 12% delle conversazioni sui social nel 2023 ha riguardato la politica, denotando un alto livello di disaffezione da parte degli italiani, mentre oltre il 58% delle discussioni tra gli utenti sul tema risultano fortemente polarizzate. È quanto emerge da un’analisi del team di SocialData, che verrà presentata domani nel corso del dibattito “Elezioni europee: vincerà la polarizzazione? Gli italiani al voto tra tribù elettorali e disaffezione”, organizzato da SocialPol.

SocialPol, del gruppo SocialCom, si occupa di comunicazione politica ed istituzionale, ed è composta da una squadra di comunicatori che si distinguono per le loro notevoli competenze, acquisite lavorando con alcune delle più prestigiose istituzioni e i più importanti partiti politici del Paese. Professionalità eterogenee, che condividono l’idea comune secondo la quale la creazione del consenso è espressione di concreta attuazione e promozione dei valori fondanti della nostra Costituzione.

L’evento di presentazione della ricerca si terrà mercoledì 17 gennaio, alle 18.30, presso l’Enoteca Spiriti di Piazza di Pietra, a Roma. Interverranno Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia; Dario Nardella, sindaco di Firenze; Carlo Fidanza, europarlamentare; Monica Nardi e Luigi Di Gregorio, advisor di SocialPol. A moderare l’evento sarà Costanza Crescimbeni, vicedirettrice del Tg1.

Sarà un’occasione di confronto per capire come la polarizzazione sui social media influenzi il comportamento elettorale e per discutere le strategie per affrontare la crescente disaffezione verso la politica. Dall’analisi emerge infatti una sfida cruciale per i comunicatori e i politici: come coinvolgere un elettorato sempre più distaccato e, allo stesso tempo, come gestire la polarizzazione che domina il dibattito online.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sui canali social di SocialCom.
Per info e accrediti scrivere a info@socialpol.it