Socialcom Italia - Febbraio 24, 2023

Le polemiche su Valditara non scaldano la rete: preoccupa dieci volte di più la guerra in Ucraina

Il 71% degli utenti esprime sentiment negativo nei confronti delle parole di Fedez

Image

Sui social il 74% condanna la condanna i fatti di Firenze e i suoi protagonisti

Le polemiche sulle parole del ministro Valditara riguardo la lettera della preside del Liceo Michelangiolo di Firenze non scaldano la rete, dove nell’ultima settimana si è parlato maggiormente di temi come Ucraina, Fedez e Superbonus.  È quanto emerge da una ricerca di SocialCom che, con l’ausilio della piattaforma Blogmeter, ha analizzato per Adnkronos le conversazioni in rete sulla vicenda, dalle quali traspare una condanna unanime verso i fatti di Firenze e i suoi protagonisti.

Sul tema (rissa, lettera della preside, parole di Valditara) si sono registrate oltre 37K mentions (post originali su pagine pubbliche), a fronte di 2,7M interazioni (reazioni, commenti, condivisioni). Il sentiment verso la vicenda in generale è negativo al 74,86%. Le opinioni sono molto polarizzate e non vedono la prevalenza di uno schieramento sull’altro.